Palm

Vai al sito web

Palm S.p.A. è una società per azioni costituita nel 1980 da soci appartenenti tutti alla stessa famiglia, che opera nel campo della progettazione, produzione,vendita, recupero e ricondizionamento dei pallet per imballaggi industriali, imballaggi in legno, prodotti per la combustione, componenti e complementi d’arredo, per la bioedilizia e arredo da giardino, altri prodotti in legno di uso comune, con una specifica linea di prodotti eco-sostenibili, e giochi per bambini. La sede principale dell’azienda è localizzata a Viadana, in provincia di Mantova.
L’azienda copre una superficie di 30.000 mq, con un’area produttiva pari a 4.000 mq e un’area uffici di 500 mq. L’organizzazione e la struttura dell’azienda, gli stabilimenti e gli impianti ad alto livello di automazione, permettono di realizzare soluzioni su misura in base alle richieste dei clienti per i loro problemi logistici e per i processi di imballaggio,movimentazione e trasporto, soprattutto attraverso la produzione di pallet progettati ad hoc per limitarne peso e volume.

La mission
La mission aziendale parte dalla constatazione che il legno è il materiale più ecologico e rigenerabile e che permette, perciò, di esercitare l’attività economica nel pieno rispetto dell’ambiente. In questo contesto si inserisce l’innovativo progetto del pallet ecosostenibile, ideato nel 2004 per concretizzare gli intenti fissati dalle politiche comunitarie in materia di imballi in legno in un’ottica di green procurement (acquisti verdi e responsabili) e di green supply chain: riduzione di peso e volume degli imballaggi e dei rifiuti all’origine; tutela del patrimonio forestale; contenimento delle emissioni in atmosfera; sostenibilità nei trasporti.
L’azienda si è ritagliata un ruolo di primo piano sul mercato italiano nella progettazione e realizzazione di qualsiasi tipo di pallet a perdere personalizzato e nella produzione di pallet EUR EPAL a norma UNI 435/2, utilizzati per l’interscambio nazionale ed internazionale per una logistica sostenibile; un software permette all’azienda di progettare, con criteri di eco design, un pallet che utilizza esclusivamente legno certificato ed è rispondente agli standard di sicurezza e alle reali esigenze di carico e di trasporto, con volume e peso necessari allo scopo richiesto.

Prodotti

IMBALLAGGIO IN LEGNO

Forte di una esperienza trentennale, Palm si pone sul mercato italiano come azienda leader nella progettazione e realizzazione di qualsiasi tipo di pallet a perdere personalizzato e nella produzione di pallet EUR EPAL (pallet europeo standard per l’interscambio nazionale ed internazionale). I motivi che hanno permesso a Palm di affermarsi e consolidare il mercato sono da ricercarsi nella sua abilità di adattarsi alle varie esigenze dei clienti capendo le loro necessità e sviluppando soluzioni su misura. La qualità dei materiali impiegati, in prevalenza abete e pino provenienti per lo più da segherie di proprietà e da grandi segherie del Nord Europa, e i tempi di consegna veloci ed affidabili completano il servizio offerto. La grande conoscenza di PALM nel campo degli imballaggi è conseguente al fatto che il legno si pone come il materiale più ecologico e rigenerabile che il nostro pianeta ci offre, questo significa poter esercitare una attività economica nel pieno rispetto del mondo che ci circonda.

Un prodotto che consente scelte eco sostenibili: Al giorno d’oggi lo sviluppo sostenibile nei suoi tre pilastri (attenzione per il sociale, rispetto di criteri economici e riduzione dell’impatto ambientale) è visto sempre più come un efficace strumento per il successo delle attività economiche. Conseguentemente il passaggio da considerazioni meramente teoriche ad applicazione dei criteri di base della sostenibilità diventa fondamentale per la creazione di prodotti di largo consumo, compresi i relativi imballaggi, destinati a risolvere i problemi grandi e piccoli delle aziende e dei consumatori ed a migliorare la qualità di vita. In particolare gli imballaggi, giocando un ruolo chiave nel preservare e proteggere i prodotti e nel facilitare il loro uso, se progettati e costruiti con criteri ecosostenibili danno un grande vantaggio all’industria che può comunicarne il valoreall’utilizzatore finale.
Il pallet prodotto con criteri di ecosostenibilità presenta il minor costo ambientale e sociale, poiché l’ambiente è la più importante risorsa che gli uomini hanno per sviluppare la loro vita sociale. Le imprese possono così comunicare con i prodotti un migliore impegno dell’uomo sull’ambiente, generando nei clienti il desiderio di circondarsi di prodotti ecosostenibili, promotori di valori comportamentali e scelte responsabili. La realizzazione di un pallet ecosostenibile richiede l’applicazione dei criteri di eco-design nei suoi cinque ambiti: risparmio energetico, risparmio di risorse anche di materia prima, riciclo, durata del prodotto, assenza di sostanze nocive. Il potenziale valore che ha l’eco-design nel sistema economico italiano dei pallets (di cui solo dieci milioni circa di pezzi prodotti all’anno sono EUR EPAL a norma UNI 435/2, dimensioni 800×1200 standard europeo adatti per gli interscambi per favorire la reverse logistica, mentre circa cento milioni di pallet prodotti all’anno sono a perdere dedicati allo scopo, vedi scheda allegata in cui si evince il notevole risparmio di materia prima) genera un approccio conoscitivo alla tematica dello sviluppo sostenibile. Esso è un’opportunità per offrire prodotti e servizi adatti a soddisfare le necessità dei consumatori e non solo come una responsabilità, a cui obbedire nel rispetto delle richieste delle società civile e delle autorità.
I materiali da imballaggio, oggetto di normative sulla limitazione dell’impatto ambientale sin dai primi anni ’90 in tutto il mondo, possono beneficiare di un approccio integrato nella loro scelta, che non limita l’analisi ai soli aspetti di waste management ma li integra e li valuta nell’ottica dei criteri di economicità e di sviluppo sociale.

Eco-progettazione:tecnologia a servizio del cliente: La progettazione dei pallet inizia con una attenta analisi delle esigenze di movimentazione e stoccaggio del Cliente. Sui progetti avviati vengono condotte prove strutturaii per la verifica delia portata e delle performance, con ii supporto di un apposito programmer di simulazione che analizza ii comportamento dinamico e statico in diverse condizioni di utilizzo (a terra, accatastato, sollevato con forche, stoccato su scaffalature sul lato lungo e sul lato corto e in caso di impatto). La nostra capacità progettuale unita alla conoscenza del legno ci ha permesso di dimostrare che gli imballaggi in legno sono i migliori strumenti anche ai fini della certificazione HACCP, infatti è stato stilato un documento il quale elenca tutti i vantaggi che il pallet in legno può fornire al fine di ottenere questo tipo di certificazione che è fra le più severe attualmente in vigore in Italia.

 

Contatti

Via Gerbolina 7, 46019 Viadana (Mn)
Tel : 0375-785855
Fax : 0375-8202222
Mail: info@palm.it

www.greenpallet.it

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply





Perché?